Viaggiaora.it

Destinazioni, guide, consigli e idee di viaggio

Il mare della Croazia è uno dei principali punti di forza del turismo croato. Il Paese è situato sulla costa adriatica e dispone di una lunga fascia di costa con numerose spiagge di sabbia e ciottoli, tutte caratterizzate da acque cristalline e pulite. Le spiagge della Croazia sono perfette per il nuoto, il sole e gli sport acquatici, come il windsurf e il kitesurf. Inoltre, il mare della Croazia è anche una destinazione perfetta per gli amanti delle immersioni, con numerosi siti subacquei da esplorare. Le isole della Croazia, come l’isola di Hvar e l’isola di Rab, sono particolarmente famose per la bellezza delle loro spiagge e per la limpidezza delle loro acque. Inoltre, il mare della Croazia è anche una fonte importante di cibo, con una grande varietà di pesce fresco e frutti di mare disponibili nei ristoranti locali.

Le migliori località di mare della Croazia

Le migliori località di mare della Croazia sono senza dubbio Dubrovnik, Spalato e l’isola di Hvar. Dubrovnik è conosciuta per le sue mura medievali, le spiagge di sabbia e il suo clima mite. Spalato è la seconda città più grande della Croazia e offre una combinazione perfetta di storia, cultura e bellezze naturali, come la baia di Spalato e le isole di Brač e Šolta. Hvar, conosciuta come “l’isola della luce”, è famosa per le sue spiagge cristalline e la vita notturna animata. Se stai cercando una vacanza in Croazia, queste località di mare sono sicuramente da considerare.

Inoltre non possiamo dimenticare Rovigno e Rab. Rovigno, situata sulla costa istriana, è conosciuta per le sue spiagge sabbiose e la sua storia millenaria. Rab, invece, è un’isola situata nel Mar Adriatico che offre paesaggi mozzafiato e spiagge incontaminate. Entrambe queste località sono perfette per chi cerca una vacanza all’insegna del relax e del divertimento.

Dubrovnik

Dubrovnik è una città situata sulla costa meridionale della Croazia e conosciuta per le sue mura medievali, le spiagge di sabbia e il suo clima mite. La città vecchia di Dubrovnik, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è una delle più belle e meglio conservate d’Europa, con le sue stradine lastricate, i palazzi in pietra e le chiese barocche. Durante il giorno, potrai passeggiare lungo le mura della città e ammirare il panorama sull’Adriatico, oppure fare una gita alle isole di Lokrum o Cavtat. La sera, invece, potrai gustare la cucina locale nei ristoranti di Dubrovnik o fare una passeggiata lungo la Riva, il lungomare della città. Dubrovnik è anche famosa per il suo clima mite, che la rende una destinazione perfetta per una vacanza in qualsiasi periodo dell’anno.

Spalato

Spalato è la seconda città più grande della Croazia e si trova sulla costa dalmata. La città è famosa per la sua combinazione perfetta di storia, cultura e bellezze naturali, come la baia di Spalato e le isole di Brač e Šolta. Uno dei simboli di Spalato è il Palazzo di Diocleziano, un antico palazzo romano che oggi ospita il Museo Archeologico Nazionale di Spalato. Altre attrazioni turistiche di Spalato sono la Cattedrale di S. Duje, il Mercato di Spalato e il Parco Nazionale delle Isole Brac e Hvar. La città è anche nota per le sue spiagge di sabbia, come la Spiaggia di Bačvice, che è molto popolare tra i turisti. Se cerchi una destinazione che offra una combinazione perfetta di storia, cultura e bellezze naturali, Spalato è sicuramente la scelta giusta per la tua vacanza in Croazia.

Isola di Hvar

L’isola di Hvar è situata nel Mar Adriatico, a sud della Croazia, e conosciuta come “l’isola della luce” per la quantità di ore di sole che riceve ogni anno. Hvar è famosa per le sue spiagge cristalline, come la Spiaggia di Dubovica e la Spiaggia di Jerolim, e per la sua vita notturna animata, con molti bar e discoteche aperti fino a tarda notte. Ma Hvar non è solo mare e divertimento: l’isola è anche ricca di storia e cultura, con il Castello di Hvar, il Convento di S. Maria e il Museo Civico di Hvar tra le principali attrazioni turistiche. Se stai cercando una destinazione per la tua vacanza che offra sia divertimento che cultura, l’isola di Hvar è sicuramente una scelta da considerare.

Rovigno

Rovigno è una città situata sulla costa istriana della Croazia, nota per le sue spiagge sabbiose e la sua storia millenaria. La città vecchia di Rovigno, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è un vero tesoro artistico e culturale, con le sue stradine lastricate, i palazzi in pietra e le chiese barocche. Una delle attrazioni turistiche più popolari di Rovigno è il Castello di Rovigno, una fortezza medievale che oggi ospita il Museo Civico di Rovigno. Ma Rovigno non è solo storia: l’isola è anche famosa per le sue spiagge sabbiose, come la Spiaggia di Rovigno e la Spiaggia di St. Andrija, perfette per il nuoto e il sole. Se stai cercando una destinazione per la tua vacanza che offra sia storia che relax, Rovigno è una scelta appropriata.

Rab

Rab è un’isola situata nel Mar Adriatico, a nord della Croazia, che offre paesaggi mozzafiato e spiagge incontaminate. L’isola è famosa per le sue spiagge di sabbia, come la Spiaggia di Kampor e la Spiaggia di Lopar, e per i suoi parchi naturali, come il Parco Nazionale di Risnjak e il Parco Nazionale delle Isole Kornati. Rab è anche una destinazione perfetta per gli amanti della storia e della cultura, con il Castello di Rab, il Convento di S. Eufemia e il Museo Civico di Rab tra le principali attrazioni turistiche. Se stai cercando una destinazione per la tua vacanza all’insegna del relax e della natura, Rab non ti deluderà.

Dove alloggiare

Ci sono numerose opzioni per alloggiare sulle coste della Croazia, a seconda delle tue preferenze e del tuo budget. Una delle opzioni più popolari è quella di soggiornare in un hotel, che offre servizi come la colazione e il servizio in camera. Ci sono molti hotel di diversi livelli di lusso e a diversi prezzi lungo le coste della Croazia. Un’altra opzione è quella di affittare una casa vacanza o un appartamento, che ti darà la possibilità di cucinare i tuoi pasti e avere più privacy. Ci sono anche molti campeggi lungo le coste della Croazia, che offrono piazzole per tende, roulotte e camper. Infine, se stai cercando un’esperienza più autentica, potresti considerare di soggiornare in pensione presso una casa privata che offre alloggio in camera singola o doppia.

Il miglior periodo per andare in vacanza in Croazia

Il miglior periodo per andare in vacanza in Croazia dipende dalle tue preferenze e dalle attività che vorresti fare durante la tua vacanza. In generale, il periodo più caldo dell’anno in Croazia va da giugno a metà settembre, con temperature che possono arrivare fino a 40°C. Questo è il periodo ideale per chi ama il sole e il mare e vuole trascorrere la vacanza a godersi le spiagge e il mare cristallino della Croazia. Tuttavia, durante questo periodo l’affluenza turistica è più alta e i prezzi per l’alloggio e il trasporto tendono a essere più elevati. Se preferisci evitare la calura estiva e vuoi risparmiare qualche soldo, il periodo migliore per visitare la Croazia potrebbe essere la primavera o l’autunno, quando le temperature sono ancora piacevoli e l’affluenza turistica è minore. Inoltre, durante questi periodi è anche possibile godere di una maggiore tranquillità e di prezzi più convenienti per l’alloggio e il trasporto.

Come arrivare in Croazia

Ci sono diverse opzioni per arrivare in Croazia dall’Italia:

  1. In aereo: ci sono voli diretti dall’Italia per diverse città croate, come Dubrovnik, Spalato e Zara. Le compagnie aeree che effettuano questi voli sono Croazia Airlines e Ryanair.
  2. In auto: puoi arrivare in Croazia dall’Italia in auto attraversando il confine a Trieste o a Gorizia. Una volta in Croazia, puoi percorrere l’autostrada A1 che attraversa il Paese da nord a sud.
  3. In autobus: ci sono diverse compagnie di autobus che effettuano il trasporto da diverse città italiane a diverse città croate, come Dubrovnik, Spalato e Zara.
  4. In treno: puoi prendere il treno dall’Italia per arrivare a Trieste o a Gorizia e poi proseguire verso la Croazia con il trasporto pubblico croato.
  5. In traghetto: puoi prendere un traghetto dall’Italia per arrivare a diverse città croate, come Rovigno, Zara e Spalato. Ci sono diversi operatori che effettuano questi traghetti, come Jadrolinija e SNAV.

Scegli l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze e ricorda di verificare i requisiti per l’ingresso in Croazia, come il passaporto o il visto, a seconda della tua nazionalità.